Translate

RACCONTI EBOOK FREE

lunedì 25 novembre 2013

Tra Poesia e cultura per i cunicoli Cagliaritani

La poesia non si ferma nei salotti letterari, nelle nicchie ripiene di personaggi sfrontati e stravaganti con la puzza sotto il naso. La poesia, quando viene presa di petto è capace di creare un atmosfera unica e nobile nel suo genere, anche quando viene fatta esplodere tra il popolo qualsiasi ceto sociale esso sia.  E' proprio quello che è accaduto durante un tour straordinario per Cagliari, tra i cunicoli e le gallerie sotterrane e alcuni musei della storica cittadina Cagliaritana. Il viaggio tra storia, leggenda e poesia è stato organizzato da Marcello Polastri e Roberto Copparoni con le associazioni Amici di Sardegna Gruppo Cavità Cagliaritane con la partecipazione di Sardegnasotterranea.org 
Un gran numero di persone si è fatta coinvolgere in un viaggio entusiasmante di due giorni, scandito dalle poesie di Raccis Fabrizio che ha letto tre dei suoi brani dal suo ultimo libro Il pasto dei Corvi edito per il gruppo l'espresso (Roma). In tanti hanno goduto della compagnia di chi condivide la stessa passione per la poesia, la speleologia e i misteri che si nascondono sotto i cunicoli della capitale sarda. Per l'occasione sono state raccolte in un breve video le tre poesie dedicate ad alcuni dei monumenti visitati.  

Buona visione!