Translate

RACCONTI EBOOK FREE

venerdì 13 marzo 2015

BELLEZZA BURBERA - POESIA

"C'è del mistero nella decadenza. Il decaduto non ha niente a che vedere con il fallito, e fa piuttosto pensare alla vittima di una forza soprannaturale, come se una potenza malefica si fosse accanita contro di lui e avesse preso possesso delle sue facoltà ."

Emil Cioran, La caduta nel tempo, 1964

__________________________________________________________________________



BELLEZZA BURBERA


L'anima mia si sfilaccia
e schiuma di saliva
durante la notte,
quando tutti dormono
e sognano
io scrivo lettere.
Ci vuol coraggio
a fare il poeta,
per intagliare da frasi oziose
i giusti ciocchi.
E quando poso i miei occhi
sul tuo ebano
i miei versi si fanno
sibilanti e pungenti.
Il diavolo ha un inferno
personale
per quelli come noi,
per gli amanti della carne
e della bellezza burbera,
quella rabbiosa e inarrivabile.
Adoro osservarti
nel tuo mutismo,
da quest'angolo oscurato
dove i miei occhi
vengono occultati
dall'immagine

del tuo corpo nudo.


Fabrizio Raccis 2015
Dipinto di : Roberto Ferri